Il 2018 sarà ancora un anno cruciale per l’interior design. Durante il Salone del Mobile di Milano abbiamo assistito a come nel 2018 si utilizzeranno le nuove palette pantone per arredare gli spazi e sulle capacità che hanno determinati colori di ristabilire l’equilibrio psico-fisico. Indiscutibili protagonisti del nuovo anno saranno infatti i colori ispirati alla natura, in particolare alla frutta e alla verdura. Per quanto riguarda lo stile, invece, si confermano le tendenze relative al retrò e al vintage, abbinati ad elementi che confermano ancora lo stile industrial. Un anno assolutamente all’insegna del gioco che vuole portare ad essere allegri e a sperimentare nuove combinazioni.

IL LIVING

Le cromie nel 2018 per il living sono intense: blu navy, il rosso scuro, il verde e il viola. Si consiglia di armonizzare il tutto con il bianco, utile a regalare luminosità e brillantezza a spazi che a volte rischierebbero di essere troppo cupi. Per quanto riguarda i materiali, grande ritorno del velluto che dona un tocco di retrò ad uno spazio vissuto a pieno da tutta la famiglia come il soggiorno. Se si è residenti a Terni o comunque nel Centro Italia, un’ottima soluzione è l’arredo della zona giorno di Cianchetta Mobili.

LA CUCINA

La cucina del 2018 sarà avvolta da un fascino irrinunciabile grazie alle tendenze confermate dello stile industrial. Tubi a vista, acciai, cappe metalliche ed elettrodomestici hi – tech apriranno l’immaginazione ad un’atmosfera unica e moderna che ricorderà i loft newyorkesi. Il futuro però vuole guardare alla sostenibilità e quindi oltre ai materiali, arricchire la cucina con piante o piccole erbe sarà sicuramente una scelta eco-green irrinunciabile.

LA CAMERA DA LETTO

La stanza per eccellenza più ricca di personalità è senza dubbio la camera da letto. Toni evocativi che ispirano tranquillità e relax sono assolutamente da privilegiare, ma il nuovo anno porta con sé anche degli spunti decisamente più eccentrici. Il Blu, declinato in numerose varianti, si conferma essere la tendenza del 2018 per lo spazio più intimo di casa: la camera da letto. Le sue sfumature unite al bianco o al grigio rendono la stanza accogliente ed elegante. Anche per quanto riguarda i materiali, sono privilegiati quelli metallici con un accento chic.

IL BAGNO

Parola d’ordine anche in bagno è natura. Spazio anche qua a materiali evocativi come il legno che regala calore non solo alla vista ma anche al tatto. Fiori e piante immancabili; donano freschezza e sensazione di pulizia a tutto l’ambiente. Per concludere, elementi estremamente moderni come uno specchio al led retroilluminato impatterà positivamente nel conferire uno stile unico ed elegante a questo spazio così privato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here